“Un asso, un fante, hai vinto …”